Testo

Ricerca

20 gennaio 2012

I Parabeni nei cosmetici e il tumore al seno: esiste un legame?

Secondo una ricerca condotta nel 2004 dalla dottoressa Darbre dell’università di Reading, Inghilterra, esisterebbe un legame fra la presenza di alcune sostanze chimiche chiamate parabeni e il tumore al seno. I risultati si fondano sui risultati ottenuti da uno studio su un gruppo di pazienti che mostravano la presenza di tali sostanze nelle ghiandole mammarie.

I parabeni sono elementi chimici derivati dal petrolio (come la paraffina) che vengono frequentemente utilizzati come conservanti per prodotti farmaceutici e cosmetici grazie alle loro proprietà battericide. Si possono trovare infatti in deodoranti, shampi, creme solari, creme per il corpo, creme per bambini e talvolta anche nei prodotti Bio.

Questi elementi chimici sarebbero in grado di attraversare la pelle e accumularsi nell’organismo che non riuscirebbe a smaltirle. Diventerebbero nocivi, in particolare, se associati ad altri elementi, come le particelle di alluminio presenti in molti deodoranti e prodotti di pulizia per il corpo.

Recentemente, un articolo pubblicato dalla dottoressa Lidia Sautebin, del Dipartimento di Farmacologia Sperimentale e Centro Interdipartimentale di Ricerca in Farmacoeconomia e Farmacoutilizzaione della Facoltà di Farmacia all’Università Federico II di Napoli sul sito www.farmacovigilanza.org, avrebbe riportato l’attenzione sul tema.

Lo studio della Darbre, dal titolo “Concentrations of Parabens in Human Breast Tumours” apparso nel 2004 sulla rivista Journal of Applied Toxicology, è stato in seguito messo in discussione dalle grandi case farmaceutiche e produttrici di cosmetici, principalmente la francese L’Oreal.

Il Dott. Gerhard J. Nohynek, della L’Oreal, sulla base di una ricerca da lui effettuata sempre nel 2004 al Dipartimento di Sicurezza Globale, ha confutato tale ipotesi mostrando che non esisterebbe alcuna relazione fra la presenza di parabeni nelle creme e il cancro al seno.

Nonostante sia l’UNIPRO (Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche), sia l’americana Food and Drug Administration affermino che non esiste la prova certa della pericolosità dei parabeni, resta un punto interrogativo anche l’affermare con certezza che tali sostanze siano totalmente innoque, o quantomeno non siano legate allo sviluppo del carcinoma.

Nella grande confusione e contraddizione dei diversi studi, resta alle consumatrici la scelta di prestare o meno attenzione a tali informazioni.

Silvia Pasquinelli

Silvia Pasquinelli  

© Riproduzione Riservata

http://www.controcampus.it/2012/01/i-parabeni-nei-cosmetici-e-il-tumore-al-seno-esiste-un-legame/