Testo

 

Un momento della giornata

Giovedì 19 dicembre i soci del Tribunale per la tutela dei diritti del cittadino e del malato “A.Ge.V.” di Catanzaro (il vice-Presidente Anna Maria Cipparrone, il tesoriere Rosa Gherbi, Roberta De Filippo e Maria Angotti) guidati dal Presidente Wanda Quattrone) e i giovani studenti del S.I.S.M di Catanzaro (Celeste Gigliotti, Roberta Arena, Giulia Caridà, Alessia Mauro, Caterina Scigliano, Elisabetta Vagnato) coordinati da Maria Mazzitelli, hanno consegnato alcuni regali di Natale ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria.

I soci si sono adoperati per raccogliere, ideare ed acquistare alcuni doni che sono stati consegnati direttamente ai piccoli degenti grazie alla disponibilità manifestata dal Dott. Giuseppe Raiola – Dirigente Medico Pediatrico dell' Azienda “Pugliese-Ciaccio” e dal Prof. Roberto Miniero, Direttore della Pediatria universitaria di Catanzaro.

L'obiettivo delle due associazioni è stato raggiunto : sostegno e competenze individuali al servizio della comunità. Un piccolo gesto per far sentire la propria vicinanza alle famiglie che soffrono anche per via delle malattie dei figli. Un piccolo gesto per una grande Natale di solidarietà .

Presente all’iniziativa il presidente della Federazione Universitaria Cattolica Italiana (F.U.C.I) di Catanzaro nonché neo-segretario del circolo A.Ge.V – Sebastian Ciancio che ha riservato parole di elogio nei confronti del Dott. Giuseppe Raiola e del Prof. Roberto Miniero da sempre aperti verso le realtà associative operanti sul territorio.

 

Info: SISM CATANZARO - Maria Mazzitelli<m.mazzitelli88@gmail.com>,

AGEV CATANZARO Wanda Quattrone<qwanda@email.it>