Testo

Aborto, se ne parlerà Lunedì all’U.M.G

 

Si terrà Lunedì 28 Aprile, a partire dalle ore 15.00, presso l’aula Giovanni Paolo II dell’Edificio di Scienze Giuridiche, Storiche, Economiche e Sociali di Germaneto (CZ),  il terzo appuntamento del ciclo di Tavole Rotonde “Justice&Legality UMG” dal titolo: “ Il fenomeno abortivo tra diritto e coscienza”.


A relazionare sul delicato tema saranno: Sebastian Ciancio – Presidente Emerito della FUCI e tra i principali organizzatori del progetto“Justice&Legality UMG” che si soffermerà sul conflitto esistente nella garanzia di due diritti: quello dei medici ad essere obiettori e quello delle donne ad interrompere la gravidanza, l’Avv. e scrittrice catanzarese Daniela Rabia che analizzerà in chiave etico-giuridica i diritti del concepito, la Dott.ssa Rosaria Mastroianni Ianni - Assegnista di Ricerca di Filosofia del Diritto presso l’U.M.G. che discuterà sul fenomeno abortivo come diritto negato. In mezzo la testimonianza professionale della Dott.ssa Elena Bova, ginecologa e Dirigente Medico ASP di Catanzaro.


Introdurrà l’incontro Damiano Carchedi – Rappresentante della Consulta Studenti UMG e modererà Paola Mea – studentessa della F.U.C.I. (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) di Catanzaro.

 

Previsto un ampio dibattito con il pubblico.